venerdì 9 gennaio 2009

Coniglietti innamorati per San Valentino

Non ho nuovi lavori da presentarvi e probabilmente passerà ancora un pò di tempo prima che possa farlo, quindi vi propongo un progetto dello scorso anno.
Avevo realizzato questo tutorial in formato pdf per il gruppo RicamaHusqvarna, dove lo potete trovate ancora completo di files di ricamo ( nella sezione FILE/PROGETTI c'è una cartella CONIGLIETTI)

Ho fatto questi coniglietti per Anna (la dolce "Annina", la ragazza di mio figlio Andrea ) in occasione di San Valentino, ma si prestano bene anche come addobbi pasquali magari sostituendo il cuore con un ovetto . Sono molto piccini (circa la lunghezza di una mano) e quindi ho preferito digitalizzare il cartamodello per realizzarli con la ricamatrice in modo tale che le cuciture risultino perfette.

Materiale occorrente:

-tela per il corpo
-tessuto a piacere per i vestiti
-imbottitura
-bottoncini
-filo neutro
-pennarello nero a punta fine indelebile e fard rosa

Procedimento:

Intelaiare ben tesi 2 strati di tela nel telaio grande (io ho un’husqvarna per cui ho utilizzato il 150X240). Dato che si tratta di cuciture semplici, che non tirano particolarmente il tessuto, io consiglio di non usare lo stabilizzatore. Procedere con il ricamo dei 2 corpi.
Togliere dal telaio e tagliare i singoli pezzi lasciando circa 3mm di margine cucitura.
Rivoltare e imbottire.



Cucire a mano i vari pezzi come nelle foto:




Gli orecchi non vanno imbottiti, ma vanno piegati a metà sull’attaccatura e poi uniti alla testina con piccoli punti.
Disegnare il viso.


Per la realizzazione dei vestiti potete utilizzare il ricamo su telaio 100X100 che comprende il pantalone e 2 pettorine.
Potete anche qui intelaiare i 2 strati di tessuto senza stabilizzatore ma se volete utilizzare tessuti diversi per i 2 conigli dovete intelaiare uno strato di stabilizzatore idrosolubile e posizionare i doppi strati di tessuto nelle aree corrispondenti

Per la gonna invece piegare a metà un pezzo di tessuto 7X16 cm e cucire. Per le bretelle tagliare una striscia di tessuto, rivoltare i bordi al centro e cucire a metà.



Assemblare i vestiti come in foto





Risvoltare 5mm con punto filza il bordo inferiore e la vita.Arricciare e stringere la vita. A piacere unire in coppia 2 conigli oppure lasciarli singoli ed applicare un laccetto per appenderli o farci qualsiasi cosa di vostra fantasia!!!
.
Per chi non ha la ricamatrice trova gli schemi qui da stampare interi su formato A4.
.
Mi farebbe molto piacere un tuo commento!
.

6 commenti:

Davida ha detto...

Bellissima idea Elena, con la tua perfetta descrizione mi è venuta voglia di provare a fare i tuoi coniglietti :) ma dove trovo il file di ricamo nella pagina di ricamahusquarna ?? Grazie Davida

Elena ha detto...

Prego. Ora l'ho specificato anche nel post, i files di ricamo assieme al Pdf si trovano nella sezione FILE/PROGETTI cartella CONIGLIETTI.
Mi piacerebbe vedere tanti coniglietti!.....senza gli orecchi e mettendoci i capelli, può trasformarsi in una bambolina o un angioletto....
Ciao
Elena

yrbag ha detto...

che teneroni! mi piacciono i pupazzetti piccoli ma non ho pazienza , cucire pezzi cosi piccoli con la macchina da cucire è da incubo!con la ricamatrice è più semplice !
ciaoo ne!

Amelia ha detto...

ma sono tenerissimi!!!

By Rosyla ha detto...

Quoto Amelia, sono proprio tenerissimi!|!! Complimenti Elena!!!
....quasi quasi mi iscrivo :-))))))))))
Baci Rosi

AnnaDrai ha detto...

Che simpatici e teneri Elena, li avevo già addocchiati nel gruppo ;)

Related Posts with Thumbnails