sabato 24 aprile 2010

Rifacciamo il copri-asse da stiro - tutorial

Il mio asse da stiro era veramente malconcio quindi urgentemente mi sono messa all'opera e ho pensato di fare qualche foto per regalarvi questo semplice tutorial.


Il tessuto che ho scelto mi è stato regalato dalla mia cara amica Eleonora quando si è trasferita in Svezia.
Lo trovo perfetto per l'uso, leggermente elasticizzato in entrambe le direzioni, con un disegno che mi semplifica il taglio e con un colore che mi rilassa.

Ho appoggiato il tessuto sopra l'asse e l'ho fermato con degli spilli. Ho segnato il contorno con un pennarello evanescente per tessuti.


Ho ritagliato la mia sagoma, lasciando 1 cm di margine di taglio, e ne ho misurato il perimento.
Ho tagliato delle strisce di stoffa alte circa 8/10 cm per una lunghezza sufficiente a coprire l'intero perimetro.

Se volete, ma non è obbligatorio soprattutto se mantenete sotto il vecchio copri-asse, tagliate anche un pezzo di mollettone della stessa misura della sagoma. Io ho preferito farlo perchè mi piace avere l'asse un po' morbido.


Ho unito tutte le fasce per formarne una unica, rifinito un lato stretto e ripiegata a metà. L'ho puntata con degli spilli a partire dal centro dietro ( vedi foto che si capisce meglio!).

L'ho cucita tutt'attorno fino a circa 15 cm dall'inizio. Mi sono fermata, ho tagliato l'eccesso di tessuto e rifinito l'altro lato stretto.
Ho terminato di cucire la fascia e ho rifinito i bordi con la tagliacuci (cosa non obbligatoria oppure fattibile anche con la macchina da cucire con il punto apposito).


Ultima cosa, ho passato all'interno della fascia un elastico e l'ho arricciata come vedete in questa foto.


Ed ecco il mio nuovo asse da stiro!
Ora sarà più piacevole stirare e ogni volta che lo userò (quindi quasi tutti i giorni...) mi ricorderò della mia cara amica. Grazie Eleonora!


Spero che questo progetto vi possa essere utile ,è semplice , si fa in meno di un'ora , calza perfettamente qualsiasi asse anche se ha una forma particolare, può essere un modo per utilizzare alcuni tessuti che magari stanno lì da troppo tempo e sicuramente vi farà risparmiare diversi soldini.

Un bacio, ciao


20 commenti:

Ricami e biscotti ha detto...

Ottimo ! Veramente una splendida idea.....soprattutto se penso che il copriasse della foppapedretti mi è costato una cifra esagerata (circa 18 euro) e invece così è bello, comodo e personalizzato.
Grande come sempre Elena, grazie!

Davida ha detto...

Bellissima idea Elena, a volte uno non ci pensa e va a ricomprare uno nuovo, invece con un'idea così si risparmia e in più lo puoi fare come più ti piace....Credo che presto faro anche io questo lavoro...Brava e grazie per le foto ! Tanti saluti, Davida

gloria68 ha detto...

Grazie Elena! Bella idea e ben spiegato...!
Ciao!

Dori ha detto...

splendida idea e spiegazioni chiarissime. complimenti! buon we Dori

monique 61 ha detto...

Allora si può fare!!! Tempo fà ci avevo provato anch'io, ma non era venuto al massimo...Ora con le tue spiegazioni è tutto più chiaro..A proposito complimenti per la scelta del ferro da stiro..A parte il costo è veramente ottimo..Ciao Monica.

La botteguccia di Luisa ha detto...

Idea fantastica...!!!..Grazie:-)..baci.LUISA.

Sabrina ha detto...

non hai idea di quanto sia utile soprattutto per il mio asse ... devo solo trovare un pochino di tempo :-))) grazieeeeeeeee

Ely ha detto...

Grandioso Elena ho giusto bisogno di un copriasse nuovo! copio pari pari!!!!! baci Ely

Gisella ha detto...

Bello, bravissima, splendida idea spiegata magnificamente grazie Gisella

Milena ha detto...

Che bell'idea che hai avuto, quasi quasi ..............
Milena

taced di handmadecreativity ha detto...

Grazie per la spiegazione dettagliata.ciao Taced

Zarinaia ha detto...

Gran bel lavoro e spiegato benissimo! Sono contenta che la stoffa ti sia tornata utile e che tu mi pensi... :)

Ciao

Eleonora

DENI ha detto...

Sei stata brava realizare copri assa....E davvero carino chi ha bisogno...Io ferro e assa profesionale e non saprei stirare meglio...
Abbraccio
Deni

Annalisa ha detto...

Che brava che sei ...è propio vero le sarte sono come i falegnami sanno fare tutto!!!
KISS!!
✿ Annalisa ✿

Francesca ha detto...

Che bello il tuo copri-asse nuovo!!!Ho una stoffina simile...quasi quasi...il mio è diventato inguardabile...

Clara ha detto...

Bella idea Elena e certamente c'è più soddisfazione rispetto ad uno acquistato già fatto. La tua spiegazione è chiarissima anche per una principiante come me. Ciao, Clara.

bilibina ha detto...

Grazie del tutorial, davvero molto utile, e complimenti per tutti i tuoi lavori! ciao
Carmen

Pam♥ ha detto...

Grazie cara elena, è bello e utile, ne farò tesoro. Baci

elizabeth @ twelvecrafts ha detto...

Wow, I need this!

Anonimo ha detto...

Ciao Elena,

grazie per le spiegazioni chiare e le foto. Il tuo blog mi è stato molto d'aiuto e incredibilmente ce l'ho fatta a fare il copriasse e mi è venuto giusto!
grazie
Clarissa

Related Posts with Thumbnails